sabato 1 dicembre 2007

Il quarto potere

La stampa irlandese ha un difetto fondamentale, legato direttamente alla natura della nazione: è estremamente provinciale. Per leggere notizie riguardanti la politica estera è meglio cercare giornali inglesi come il Times, che qui viene venduto a prezzo normale, piuttosto che spulciare giornali locali anche "importanti" come l'Independent o l'Irish Times. Questo perché le testate citate si occupano soprattutto dei fatti interni e di sport, sono spesso sensazionaliste e in generale danno l'idea di non avere grande apertura verso il resto del mondo, cosa comune in un Paese che, comunque, dipende culturalmente molto da Gran Bretagna e, indirettamente, USA.

Vi ricorda qualcosa? Sì, i nostri giornaletti italici si comportano allo stesso modo, con la differenza che non ci sono alternative valide. E fanno anche di peggio: se da italiano mi voglio tenere aggiornato sulle notizie fornite sulla nostra stampa lo faccio quasi solo via Internet, visto che qui per esempio il Corriere arriva con un giorno di ritardo (e a prezzo improponibile).

Ecco, peccato che poi mi trovo queste cose (da Corriere.it di oggi, 1 dicembre 2007):


E direte: 'mbè? Mbè, clicco sul link, apro l'articolo e la notizia è questa:


Come dire, sono un attimo confuso. Torno a leggere i risultati del campionato di Hurling sull'Independent, va...

2 commenti:

Isabel Green ha detto...

a proposito come sta andando l'hurling? ;) l'ultima estate che ero su c'era la hurling season e ormai simpatizzo per cork ;)

el bite ha detto...

Permettimi di "sbausciare" qui - solo per una volta - quello che ho appena studiato per l'esame di letteratura italiana, giusto per dire una cazzata (ecco a cosa servono gli esami all'università...), ovvero: ma no, ma no, non era un refuso quello che hai segnalato! Il giornalista dell'articolo voleva abbellire la sua scrittura con una comune figura retorica, chiamata "sincope", che vuole la caduta di di un elemento all'interno di una parola (es: "spirito"-->"spirto", comperare-->comprare ). Dunque... CIA--->CINA. Era tutto calcolato, vuoi mettere?! Sono i NOSTRI giornalisti!!