domenica 10 agosto 2008

Mucche da record

Eh già, in Irlanda si premiavano (e si premiano tuttora, a quanto ne so) pure le mucche, terzo patrimonio faunistico dopo gli onnipresenti esemplari di pecora e di birraiolus comunis: ecco quindi che una gita alla (splendida) tenuta di Powerscourt culmina con il pet cemetary, nome molto stephenkinghiano per dire semplicemente "cimitero degli animali". E tra bassotti, gatti e pappagallini guardate un po' chi spunta...


Le campionesse del latte dublinese, orgoglio nazionale di tutti i tempi. Eh, altro che eroi di guerra, medaglie d'oro olimpiche, vip e starlette... Per questi, ci siamo sempre noialtri:

3 commenti:

Super M. ha detto...

Argghh!!!!! Ma perchè nelle foto sembro sempre obeso?
In realtà non lo sono affatto, ho solo le ossa grosse.....

Salutami tutta la combriccola italo/dublinese Albe, ciaooo.

el bite ha detto...

Al momento viene un po' da ridere, ma poi pensare che anche una mucca possa meritare - da parte di qualcuno - un rimpianto "foscoliano" degno di un eroe di guerra... beh, allora significa che gli affetti sono affetti, e qui non posso più ridere!

el bite ha detto...

Ah, dimenticavo... bellissima la foto della combriccola, e lo stesso vale per lo sfondo!