giovedì 15 novembre 2007

Sconvolgimenti vari

Dunque, lungo silenzio, in effetti. La cosa è dovuta principalmente al fatto che parecchie cose sono cambiate nel giro di 15 giorni, e mi riferisco soprattutto al lavoro.

Due settimane fa sono infatti stato avvisato che a fine progetto, il 13 del mese, non avrei avuto il contratto rinnovato, per il momento, a causa della scarsità di lavoro: cosa periodica che riguarda sempre i mesi di novembre e dicembre, a quanto pare, e del resto io ero uno degli ormai pochissimi non permanent ad essere ancora in azienda. Mi sono ovviamente dato da fare subito, e tempo una settimana ho ottenuto un contratto (6 mesi, con inizio lunedì 19) nello stesso identico lavoro ma direttamente presso uno dei committenti del mio precedente datore di lavoro, che già mi conosceva per aver fatto qualche settimana presso la loro sede la scorsa estate.

Ma non basta: tempo di ricevere il contratto ed ecco che mi contatta un'altra azienda, una GROSSA azienda, e mi fa la classica offerta che non si può rifiutare... ed eccomi quindi ad iniziare un lavoro, lunedì, con la possibilità di passare altrove già da gennaio. Il che porterà altri sconvolgimenti, ma ne varrà decisamente la pena.

Basta comunque annoiare con le mie vicissitudini lavorative: sempre di lavoro parlo, ma in modo un attimo più divertente. Ecco infatti un clip di South Park che riguarda direttamente Guitar Hero III, il videogioco a cui ho lavorato per tutta l'estate...



Suonate la chitarra? Siete decrepiti!

2 commenti:

Isabel Green ha detto...

beh ogni tanto un colpo di fortuna nn è male ;)

el bite ha detto...

Sembra la pubblicità del D*xan: "Mi scusi, scambierebbe un colpo di sfiga con DUE colpi di c*lo?". Ma se ci pensiamo bene, secondo me, questa è davvero "troppa" fortuna per essere vera... dunque c'è senz'altro lo zampino del merito, non c'è ferro di cavallo o croce celtica che tenga! --- Per il video di South Park: esilarante da rotolarsi! Il padre è leggermente frustrato, la madre invece parla quasi come se l'avesse progettato lei il gioco... Insomma: guarda quante famiglie hai ROVINATO!!! Ma sono contento che ti sei risistemato col lavoro.